DA HA GIANG A DONG VAN E RITORNO, LA PUNTA DEL VIETNAM

Torre di Lung Cu

Andiamo all’avventura nell’estremo nord del Vietnam, ultima frontiera del turismo in crescente evoluzione.

HA GIANG

La città di Ha Giang, circa 70.000 abitanti, si sviluppa in lunghezza sul fiume Lo. Come abbiamo raccontato nel nostro precedente articolo, il minibus da Cao Bang e Bao Lam ci ha lasciato a sud della città, dunque abbiamo optato per una guesthouse periferica, e non in centro. Quel che ci interessa maggiormente qui è esplorare le zone a nord, per cui ci bastano una moto e un letto!

Powered by 12Go Asia system

Pianifichiamo i prossimi giorni e come sempre siamo di fretta, volendo vedere il più possibile. Partiamo dalla guesthouse alle 7 del mattino prenotando la notte successiva e lasciando gli zaini in stanza, dunque qualunque cosa succeda dobbiamo tornare per la notte. “Qualunque cosa succeda” include i 357 km che faremo in motorino su e giù per le montagne, nelle prossime 12 ore…

bus da hanoi a ha giang

La nostra affidabile Honda Blade e Edo con alcune foglie di Marijuana raccolte lungo la strada!

 

Quando diciamo alla donna che ci affitta la moto che vogliamo andare a Dong Van e tornare in giornata, ci prende per matti e ride, dicendoci che ci vogliono 2-3 giorni e bisogna dormire là. Ma noi non abbiamo tempo e Edo è determinato, per la gioia di Ambra!

PASSO QUAN BA

Da Ha Giang prendiamo la strada QL4C, guidiamo per una cinquantina di chilometri e saliamo su per i tornanti, superando l’affascinante passo di Quan Ba per raggiungere la cittadina di Tam Son sull’altro lato.

ha giang come arrivare bus moto

Su per il passo di Quan Ba

 

ha giang giro cosa vedere

In cima al passo

Un violento ma breve temporale ci blocca per mezz’oretta prima di raggiungere Yen Minh, un altro villaggio di montagna. Le distanze fra un paese e il successivo sono fra i 25 e 50 km, ma ci vuole facilmente più di un’ora per percorrere le strade piene di tornanti e di splendidi punti panoramici.

giro in moto ha giang dong van

Bambini si riparano dal temporale

 

TORRE DI LUNG CU, LA PUNTA DEL VIETNAM!

La strada verso Dong Van si arrampica su un altro passo attraverso un paesaggio lunare molto suggestivo formato da rocce calcaree. Prendiamo poi una deviazione giusto per allungare ancora un po’ il viaggio e raggiungere Lung Cu, ovvero il punto più alto e settentrionale del Vietnam: una torre con bandiera gigante svetta di fronte alle colline cinesi.

Torre Lung Cu vietnam come arrivare

Torre a Lung Cu

ha giang bus hanoi come andare

In cima alla torre a Lung Cu, punto più settentrionale del Vietnam, con vista sulla Cina!

DONG VAN

Dopo una trentina di km arriviamo finalmente a Dong Van, il punto più lontano da casa oggi: siamo a oltre 160 km da Ha Giang! Ci fermiamo a Dong Van per una pausa pranzo a base di noodle. La cittadina è molto piccola e non particolarmente ricca di attrazioni, per usare un eufemismo. Anche se sarà lunga, non siamo dispiaciuti di non fermarci per la notte. La cosa più bella qui è ammirare i magnifici paesaggi, siamo fortunati di poterlo fare mentre viaggiamo sulla moto!

Ennesima meraviglia di questo percorso ad anello è il passo di Mai Pi Leng tra Dong Van e Meo Vac, che si infila in mezzo a scoscese pareti coperte da terrazzamenti di risaie, capanne e gente del luogo che si arrampica con abilità, lavorando ad ogni altitudine e pendenza.

Passo di Mai Pi Leng come arrivare ha giang

Lo spettacolare Passo di Mai Pi Leng

Diverse etnie abitano in queste zone, tutti lavorano, donne e bambini soprattutto nelle coltivazioni o per strada portando carichi sulle spalle, mentre gli uomini solitamente trasportano merci e carichi su motorini o camion.

bus ha giang hanoi

Coltivatori su irti colli…

 

meo vac ha giang giro in moto

Donna locale con un piccolissimo cestello sulla schiena, presso Meo Vac

Ad un certo punto si apre un profondo canyon, la vista è sublime, non sappiamo dove guardare prima e ci fermiamo ogni due minuti ad ammirare il paesaggio!

Vista sul canyon provincia di ha giang

Vista sul canyon

 

La valle si allarga ha giang bus moto come andare

La valle si allarga

LA VIA DEL RITORNO

Il nostro tempo a disposizione purtroppo stringe, sono le 16.30 e ci restano ancora 160 km per tornare, soprattutto dobbiamo ridurre al minimo i km da fare nella notte. Ci fermiamo solo più per fare benzina (3 pieni in un giorno). Alle 19 ormai è buio pesto fra le montagne, e mancano una sessantina di km ad Ha Giang. Al buio diventa più rischioso affrontare curve e tornanti, ovviamente i lampioni sono un lusso presente solo in città, in più i nostri culi non sopportano più la sella dello scooter, e con il calare della notte sono uscite migliaia di simpaticissime farfalline che mi martellano la faccia!

ha giang hanoi giro in moto bus

La via del ritorno

 

Finalmente alle 20.30 le luci di Ha Giang ci fanno tirare un bel sospiro di sollievo: missione compiuta, viste tantissime meraviglie e paesaggi sensazionali in una giornata; sicuramente bisognerebbe dedicarci più tempo, ma indubbiamente ne è valsa la pena fare ognuno di quei 357 km oggi! Domani il nostro viaggio continuerà ad ovest verso Sapa!
HOTEL – DOVE STARE:
  • Primrose Homestay Cao Bang: la struttura più ricettiva di Cao Bang, il personale giovane è molto amichevole ed ospitale, prezzi economici!
  • Ha Giang Backpackers Hostel: uno dei primi ostelli ad aprire in città, ottima ospitalità e interni nuovi;
  • puoi prenotare tutti i tuoi soggiorni in Vietnam con cancellazione gratuita qui.
TRASPORTI – COME RAGGIUNGERE HA GIANG:
Bus Hanoi - Ha Giang $ 14.40 6h
  •   VIP Sleeper 41 07:00, 19:00
  •   VIP Sleeper 41 09:00, 20:00
ASSICURAZIONE DI VIAGGIO:
  • Mai partire senza un’affidabile assicurazione di viaggio. Anche se ti fidi di te stesso, non sempre puoi fidarti degli altri. Meglio prevenire che curare! Calcola il tuo preventivo qui.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.